MOBILITA’ DOCENTI PER L’A.S. 2018/19: ARRIVANO LE PRIME ORDINANZE

MOBILITA’ DOCENTI PER L’A.S. 2018/19: ARRIVANO LE PRIME ORDINANZE DI ACCOGLIMENTO PER I DOCENTI CHE ASSISTONO UN FAMILIARE DISABILE EX LEGGE 104.

Arrivano i primi provvedimenti cautelari che riconoscono in via d’urgenza il diritto al trasferimento da fuori provincia ai docenti che devono assistere un familiare in situazione di grave disabilita’.

Si tratta di ordinanze cautelari emesse sui ricorsi depositati dai legali Aclis nel mese di agosto presso i vari Tribunali del Lavoro di Italia.

Il Giudice del Lavoro ha riconosciuto “il diritto di precedenza con conseguente assegnazione alla stessa di una sede dell’Ambito territoriale Sicilia – Messina 0013 o di altra sede secondo l’ordine di preferenza indicato nella domanda di mobilità, tenendo anche conto del punteggio vantato e secondo il criterio di vicinorietà con l’adozione di ogni provvedimento conseguenziale“.

Adesso l’amministrazione scolastica dovrà immediatamente provvedere ad assegnare i docenti ricorrenti presso una sede scolastica sita nel comune di residenza.

E’ ancora possibile presentare ricorso al Giudice del Lavoro competente per ottenere il trasferimento illegittimamente negato, anche nel caso in cui si ottenga l’assegnazione provvisoria per l’a.s. 2018/19;

con il ricorso, infatti, viene riconosciuto il diritto al trasferimento definitivo con assegnazione dei sede di titolarità nel comune di residenza del docente ricorrente.

Per approfondimenti: Clicca QUI

print

Traffic at a Glance

Accessi 10.403

Days in Range 30

Average Daily Pageviews 347

Da risultati di ricerca 2.995

IP unici 4.565

Ultimi 30 minuti 7

Oggi 72

Ieri 336